Hai bisogno di maggiori informazioni?

Richiedi un preventivo o sopralluogo GRATUITO (zona Roma e Roma Sud)

Inferriate/Combinate

Date 26 Lug, 2016
Project Type Inferriate/Combinate

Guarda la Gallery delle inferriate

Le inferriate nascono per proteggerci dagli intrusi, quindi dobbiamo assicurarci che siano realizzate con tubolari di giusti spessori e lavorate con le giuste tolleranze tra gli elementi che le compongono, senza asciare inutili spazi  dove poterle facilmente attaccare.

Dobbiamo verificare che abbiano buone serrature, blocchetti, paletti di chiusura in acciaio (non in bronzo/ottone/ferro) antisega, rostri antistrappo e cerniere molto generose nelle dimensioni, come anche i tondini che compongono l’inferriata, che siano almeno da 16 mm se quadrelli, almeno da 14 mm.

Ricordate che un’inferriata deve essere fissata, su controtelaio (necessario per aumentare la sicurezza).
Adesso uno sguardo anche alla resistenza agli agenti atmosferici, con zincatura a caldo o pre-zincate, pulizia e fondo pre-verniciatura ed una buona verniciatura (meglio se bucciata).

INFERRIATE A MARSUPIO

La loro conformazione ci consente di poterle fare solo fisse.

COMBINATE

La combinata è la massima espressione di sicurezza e praticità per chi vuole mettere persiane ed inferriate con lo stesso telaio, infatti mettendo questi 2 elementi di sicurezza insieme, si crea un corpo unico, per via di spazi ridotti, ma anche per essere più sicuro e spendere meno, aperture indipendenti o contemporanee. Pesante, compatto, che somma le caratteristiche della persiana in ferro, con lamelle anti-sfilamento, rostri ecc. ecc. alle sopradescritte caratteristiche delle inferriate. Esistono molti tipi di combinate in commercio, molte delle quali leggere e finte combinate in quanto a sicurezza. Se acquistate un buon prodotto e lo montate su un buon controtelaio robusto e ben murato, arrivate ad un livello di sicurezza molto elevato.

    • Telaio: a scelta (di serie “ornia”) realizzato con lamiera in acciaio i spessore 20/10 pressopiegata, dotato di sistema di registrazione e ancoraggio, fori per rostri antistrappo, sagoma con aletta a coprifilo e battuta interna;
    • Ante Esterne: costituite da profili 60×40 alettati di spessore 15/10 e lamelle di riempimento in acciaio di spessore 12/10 bloccate con sistema anti-sfilamento a tondino passante diametro 6 mm, zoccolo di base di altezza media 126 mm e fascia distanziale solo su balcone di 80 mm realizzati con lamiera in acciaio da 20/10.
    • Ante interne: costituite da profili 60×40 alettati e non, di spessore 20/10 e 15/10.
    • Chiusura: serratura a bascula con puntali da 12 mm a chiusura inferiore e comando puntali costituiti da tondini in acciaio di ø 12 mm a chiusura superiore; su ante non principali catenacci a leva per chiusura inferiore con puntali antitaglio da 12 mm e chiusura superiore a mezzo di tondino in acciaio di ø 12 mm; occhiello alla base per l’incatenamento tra le ante.
    • Accessori: cerniere a tre ali con doppio cuscinetto di ø 22 mm, altezza 210 mm; n° 3 rostri antistrappo per ogni anta sui balconi e n° 2 rostri antistrappo per ogni anta sulle finestre. Maniglie di serie di colore nero, pomo in tinta.
    • Verniciatura: (optional) a forno con polveri in poliestere, in tutti i colori RAL e nei colori speciali disponibili da nostra mazzetta colore.

Telaio – realizzato in lamiera 20/10 + sistemi di registrazione ed ancoraggio
Ante esterne – costituite da profili 60×40 15/10 + lamelle da 12/10 bloccate con sistema antisfilamento con tondino passante da 6mm.
Ante interne – realizzate con profili 60×40 alettati e non, di spessore 10/10 – 15/10

Hai bisogno di informazioni o di un sopralluogo?

Clicca su RICHIEDI INFO e inviaci la tua richiesta

Privacy Policy Cookie Policy
Close

Cart

Nessun prodotto nel carrello.