Hai bisogno di informazioni o di un sopralluogo?

Clicca su RICHIEDI INFO e inviaci la tua richiesta

L’efficienza energetica di una finestra non dipende solo dalla tenuta delle ante e dallo spessore del telaio ma anche da:

  • tipo di controtelaio utilizzato;
  • materiali impiegati per la posa;
  • metodologie di esecuzione dei nodi di collegamento;

Questi 3 punti sono spesso molto trascurati con il risultato che le finestre posate spesso hanno delle perdite notevoli che ne vanificano le prestazioni.

Per risolvere questo problema MPM propone un pacchetto di posa denominato “PosaClima” che rappresenta uno dei sistemi più evoluti e completi per la posa dei serramenti e rispetta tutti i suggerimenti e le indicazioni di Casa Clima. Garanzia estendibile fino a 10 anni.

Questo sistema infatti considera la posa da ogni punto di vista, sia architettonico che prestazionale, e fornisce soluzioni precise e concetti di riferimento per affrontare casi speciali da cui progettisti e posatori possono trarre le indicazioni guida per il loro lavoro. Solo se il serramento sarà posato con queste regole potrà avere quelle prestazioni di isolamento termo-acustico che vengono misurate sulle ante e solo se la posa sarà eseguita in modo corretto il serramento moderno realmente concorrerà a migliorare il comfort e la qualità di vita negli ambienti interni oltre a garantire il necessario risparmio energetico.

Per un corretto montaggio, che non vanifichi le prestazioni dell’infisso, accertatevi che:

  • Per comfort abitativo e l’isolamento termo acustico,contro aria e pioggia. Abbondante cordolo di silicone tra la soglia ed il nuovo serramento (prima pulire la superficie). Crea una guarnizione tra la finestra e la soglia che si adatta perfettamente alle 2 superfici. E’ importante risalire un pò sui lati.
  • Per comfort abitativo e l’isolamento termo acustico,contro aria e pioggia.
  • Abbondante strato di schiuma poliuretanica ad espansione perimetrale. Contribuisce a garantire il massimo isolamento termico ed acustico, oltre ad un’ottima sigillatura.
  • Per un corretto utilizzo dell’infisso. Accertatevi che il montatore posizioni il nuovo serramento a piombo. Per evitare fastidiosi movimenti delle ante quando sono aperte e per far lavorare in modo corretto il prodotto.
  • Verificare che i perni di ancoraggio siano senza testa. Per evitare inutili trazioni del telaio verso il punto di ancoraggio.

RIFINITURE

INTERNE

Per migliorare l’estetica, di un infisso è necessario anche dare particolare importanza alle rifiniture interne. Le rifiniture interne sono necessarie, per coprire la coibentazione tra il telaio ed il muro, cosi da avere un’ottima resa estetica finale. Le rifiniture sono realizzate con piatte in p.v.c. di larghezza 50 mm e sono dello stesso colore o finitura dell’infisso.

ESTERNE (quando presente)

Hanno un valore prettamente estetico, ma se ben fatte, valorizzano in modo eccellente l’infisso, specialmente nel caso di rifiniture esterne effetto legno, coordinate con la finestra acquistata.

Hai bisogno di informazioni o di un sopralluogo?

Clicca su RICHIEDI INFO e inviaci la tua richiesta

Privacy Policy Cookie Policy
Close

Cart

Nessun prodotto nel carrello.